suggerimenti per la manutenzione dei mobili Mantellassi

Gli artigiani Mantellassi hanno trascorso centinaia di ore nella creazione di questi raffinati mobili. Il legno è un materiale naturale con variazioni di tonalità di colore, configurazione, striature e struttura del grano. Proprio come gli alberi nella foresta non sono gli stessi, ogni singolo mobile Mantellassi ha segni distintivi che differiranno dai campioni di foto e showroom.

Attente governanti del diciottesimo secolo seguirono il consiglio di Thomas Sheraton: "Sciogli un po 'di cera d'api e, quando è freddo, truccalo in una palla e strofinalo con un pennello per lucidare; faticatelo fino a quando la lucentezza sarà di vostro gradimento. "È questo" lavoro "che è responsabile di gran parte della deliziosa patina di pezzi antichi.

Sheraton ha offerto questo consiglio perché sapeva che i migliori mobili del mondo si deteriorerebbero con l'abbandono. Il suo consiglio è buono oggi come lo era allora. Non aver paura di usare i tuoi mobili Mantellassi, ecco a cosa serve! Quando metti bei mobili in casa o in ufficio, dagli la cura che merita. La ceratura accurata e regolare è l'elemento più importante nella cura dei mobili di pregio. Ogni volta che cerate una superficie sottile ne migliorate l'effetto e preservate la vita del pezzo. Questa è la migliore protezione da danni permanenti a una finitura laccata.

Altri suggerimenti per aiutarti a preservare il tuo investimento di mobili di pregio

Le perdite devono essere immediatamente cancellate anziché cancellate. Se l'acqua si trova sulla superficie c'è la possibilità che causi segni bianchi nella finitura laccata. È possibile rimuovere queste imperfezioni riscaldando l'area con un asciugacapelli e applicando Endust mentre la superficie è ancora calda. Seguire lucidando con un panno morbido e riapplicare la cera in pasta, se necessario. Se si versa del profumo o del solvente per unghie, non pulirlo o asciugarlo. La vernice che è stata ammorbidita dai prodotti chimici dovrebbe tornare alla normalità quando il liquido è evaporato. Lasciare asciugare l'area, strofinarla con un composto lucidante per automobili e applicare una nuova mano di cera. Se la cera della candela cade sulla superficie del legno, tieni un cubetto di ghiaccio sulla cera per indurirla. Asciugare l'acqua e utilizzare una spatola di plastica opaca per rimuovere la cera senza toccare il legno. Raschiare delicatamente l'eventuale cera rimasta e strofinare l'area con cera per mobili per sostituire il rivestimento protettivo.

Il legno è un prodotto naturale. Lo sbiancamento solare si verifica quando i mobili in legno sono esposti alla luce solare. Ciò farà schiarire le finiture più scure e talvolta farà scurire le finiture più chiare. Per questo motivo, cerca di evitare di posizionare i mobili alla luce diretta del sole e di riorganizzare gli accessori di tanto in tanto per evitare lo sbiancamento dei punti. Si verificherà un certo sbiancamento con illuminazione sia a incandescenza che a fluorescenza. Disporre i mobili in modo che non si trovino vicino a registri di calore, condizionatori d'aria o radiatori. È importante mantenere la casa o l'ufficio in cui i mobili sono collocati correttamente umidificati. La mancanza di umidità, di solito nei mesi invernali o in climi secchi, può causare la rottura o il controllo di alcune faccette e il funzionamento del giunto.

Alcuni piedini di plastica su computer, calcolatrici, telefoni e altri prodotti in gomma o plastica, come tovagliette e leganti per notebook in vinile ecc. Contengono un agente plastificante che può scolorire o ammorbidire la finitura della lacca su mobili di pregio. Utilizzare sempre dei feltrini sotto questi articoli per prevenire lo scolorimento o l'ammorbidimento della lacca. Articoli come bicchieri, fermalibri, vasi da fiori e tazze e piatti caldi dovrebbero avere dei tamponi di stoffa o feltro su di essi. Fai attenzione ad alcuni feltrini che hanno un lato pre-incollato poiché alcuni di questi adesivi contengono sostanze chimiche che possono danneggiare la lacca. Ricorda sempre di sollevare oggetti piuttosto che farli scorrere attraverso la finitura.

Disporre i mobili in modo che non siedano vicino a registri di calore, fonti di calore diretto o luce solare diretta. Ricorda, anche i mobili più raffinati si deterioreranno con l'abbandono. Ricorda, quando metti i mobili di pregio in casa o in ufficio, dagli la cura che merita di preservare la vita del pezzo per le generazioni.

FINITURE IN LEGNO (MOBILI)

Evitare l'uso di cere di silicone, olio di limone o altri lucidi oleosi. I tuoi mobili Mantellassi hanno una finitura laccata protettiva che molto probabilmente non richiederà alcuna cura oltre alla spolverata. Tuttavia, su superfici molto utilizzate consigliamo di applicare una cera in pasta di qualità, come la cera per rifinitura Minwax, che dovrebbe essere utilizzata su base regolare per fornire ulteriore protezione da graffi e perdite. Minwax Finishing Wax è disponibile nella maggior parte dei negozi di articoli per la casa. La frequenza con cui si applica la cera dipende dalla quantità di usura ricevuta dai mobili. I nuovi mobili devono essere cerati dopo il ricevimento. Una scrivania o un tavolo potrebbero essere incerati a intervalli di tre mesi, una tabella occasionale a intervalli di sei mesi. I lati e i frontali di una scrivania, di un tavolo o di una cassa potrebbero non aver bisogno di ceretta.

Prima di applicare la cera, i mobili devono essere sempre puliti. Per le fuoriuscite di tipo alimentare, utilizzare un panno o una spugna inumiditi in acqua delicata e saponata (senza ammoniaca). Per le macchie e l'accumulo di tipo oleoso, sarà sufficiente un panno inumidito con il sapone di Murphy. Ricorda di seguire le indicazioni dei produttori quando usi un detergente di questo tipo. Asciugare accuratamente il pezzo con un panno pulito e morbido. Applicare un sottile strato di cera sulla superficie, lavorando contemporaneamente su una piccola area. Strofinare sempre nella stessa direzione della venatura del legno, quindi lucidare con un panno morbido e asciutto.

Tra la ceretta, i mobili in legno Mantellassi richiedono spolverature. Per una superficie che è stata cerata con la pasta, utilizzare un panno umido e privo di lanugine e asciugare immediatamente con un altro panno morbido. È inoltre possibile utilizzare un panno per la spolveratura pretrattato che attirerà la polvere senza graffiare la finitura. Quando si spolvera una superficie che non è stata cerata con la pasta, si consiglia di utilizzare un detergente per la pulizia che non contenga silicone, come Endust. Il silicone può danneggiare le lacche e rendere molto difficile la futura finitura. L'olio di limone e altri lucidanti a base di olio dovrebbero anche essere evitati perché attirano polvere e sabbia e causano un film nebuloso sul finale. Per la cura delle vernici colorate, delle finiture in pelle, Coromandel e Gesso, seguire la stessa procedura utilizzata per le finiture del legno.


FINITURE VERNICIATE

Le finiture testurizzate e dipinte a pennello che hanno una lacca lucida a guscio d'uovo non devono essere cerate o lucidate, poiché acquisiranno una lucentezza indesiderabile superiore. Per la pulizia, utilizzare un'acqua delicata e insaponata e asciugare immediatamente la superficie con un panno pulito e morbido.

MARMO

Il marmo Mantellassi è poroso e si macchia se lasciato non protetto. Il marmo può essere pulito con un detergente delicato e acqua calda, sciacquato con acqua pulita e pulito con un panno pulito e morbido per garantire che non rimangano residui. Se il problema persiste, ripetere con aceto bianco. Lucidare regolarmente il marmo Mantellassi con una buona cera in pasta non ingiallente. Evitare l'uso di detergenti abrasivi. Le fuoriuscite di cibo e liquidi devono essere immediatamente pulite con un panno umido e morbido. Usa dei sottobicchieri per proteggere il marmo dagli anelli causati da fuoriuscite di liquidi.

PELLE E CAMOSCIO

Le superfici in pelle dei mobili Mantellassi devono essere spolverate regolarmente con un panno morbido asciutto o leggermente umido. Evitare l'uso di sapone da sella o altri detergenti. Scrivania e ripiani in pelle hanno un rivestimento laccato, quindi possono essere leggermente cerati. Le superfici in pelle scamosciata devono essere pulite solo con una spazzola asciutta e rigida. L'esposizione a fuoriuscite di liquidi dovrebbe essere evitata poiché la pelle scamosciata non può essere lavata o pulita come la pelle.

TESSUTO PER TAPPEZZERIA (MOBILI)

Tutti i tessuti da arredamento devono essere spolverati regolarmente con un aspirapolvere. I cuscini imbottiti devono essere spazzolati anziché aspirati. Se possibile, i cuscini devono essere invertiti frequentemente. Quando è richiesta una pulizia generale completa, si consiglia di farlo solo da un pulitore professionale.

TESSUTO TAPPEZZERIA (TAPPEZZERIA)

Tutti i tessuti da arredamento devono essere spolverati regolarmente con un aspirapolvere per prolungare la vita del pezzo. I tessuti delicati devono essere spazzolati anziché aspirati per non danneggiare le fibre. Quando è necessaria una pulizia generale completa, si consiglia di farlo solo da un pulitore professionale. Macchia macchie e sversamenti immediatamente. Spot pulito solo con solvente delicato, privo di acqua o detergente a secco. Prima prova sempre una piccola area. Non rimuovere mai le fodere per il lavaggio a secco o il lavaggio separati, anche se hanno cerniere. Non usare la candeggina in nessun momento. L'uso di detergenti a vapore o a base di acqua può causare un restringimento o una colorazione eccessivi dei materiali di rivestimento. Non utilizzare alcun servizio di pulizia con il metodo dell'asciugatrice poiché ciò potrebbe distruggere il supporto del tessuto o restringere il tessuto. Tutto il tessuto può sbiadire nel tempo. La vestibilità dei tessuti è relativa alla cura e all'uso. Si consiglia la pulizia da parte di un servizio professionale di pulizia delle imbottiture.

MANUTENZIONE DEL CUSCINO

Tutti i pezzi di tappezzeria devono essere spolverati regolarmente con un aspirapolvere. I tessuti delicati devono essere spazzolati anziché aspirati per non danneggiare le fibre. Cuscini imbottiti in piuma spazzolati anziché aspirati per non estrarre le piume. I cuscini del sedile devono essere invertiti regolarmente e i cuscini del divano sinistro, destro e centrale devono essere ruotati per ottenere la massima usura. Tutti i cuscini per la schiena e per i cuscini devono essere ruotati e imbottiti ogni 1-2 settimane, a seconda dell'uso per mantenere un aspetto lussuoso. I cuscini imbottiti devono essere rimossi due volte l'anno dalle coperte e lasciati durante la notte per consentire alle piume e ai piumini di decomprimersi.

PELLE

I mobili in pelle devono essere spolverati leggermente con un panno bianco asciutto o leggermente umido. Evitare l'uso di sapone da sella o altri detergenti. Per le macchie, pulire l'area circostante con acqua tiepida e un panno bianco morbido. Se la macchia persiste, asciugare delicatamente l'area utilizzando un detergente liquido delicato e un panno bianco morbido. Non strofinare mai vigorosamente una zona macchiata.

PELLE SCAMOSCIATA E NUBUC

Spazzola i tuoi pezzi in pelle scamosciata o Nubuc di tanto in tanto con un pennello in pelle scamosciata per fluffare vigorosamente le fibre. Utilizzare un panno morbido, leggermente inumidito, bianco per pulire schizzi o macchie, quindi asciugare immediatamente. Seguire con l'uso di un pennello in pelle scamosciata per fluffare le fibre. Non usare mai saponi, detergenti o candeggina. Non strofinare mai vigorosamente una zona macchiata. L'esposizione a fuoriuscite di liquidi dovrebbe essere evitata poiché la pelle scamosciata e Nubuc non possono essere lavati o puliti come le altre pelli.

FINITURE IN LEGNO (TAPPEZZERIA)

Evitare l'uso di cere di silicone, olio di limone o altri lucidi oleosi. I tuoi mobili Mantellassi hanno una finitura laccata protettiva che molto probabilmente non richiederà alcuna cura oltre alla spolverata. Tuttavia, su superfici molto utilizzate si consiglia di applicare una cera in pasta di qualità, come la cera per rifinitura Minwax per fornire ulteriore protezione da graffi e perdite. Evitare il contatto dei piedi di legno con superfici umide come tappeti appena puliti. Ciò potrebbe danneggiare il legno o la finitura ed eventualmente rovinare il colore della finitura nell'armadio.